polizia penitenziaria top

In data 5/8/2016 una delegazione della UIL PA Polizia Penitenziaria, coordinata dallo scrivente, accompagnato dai segretari regionale e provinciale Gioacchino Veneziano e Calogero Speziale, presente anche il segretario nazionale Armando Algozzino, ha realizzato una visita all’interno della casa circondariale di Agrigento al fine di verificare le condizioni di lavoro, di igiene e di salubrità dei luoghi e degli ambienti destinati al personale di Polizia Penitenziaria.

L’istituto come noto è stato inaugurato nel 1995 e nonostante sia relativamente giovane presenta il segno degli anni ma, soprattutto, dei mancati interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Diffuse sono le infiltrazioni d’acqua, specialmente nel periodo invernale quando le piogge sono più probabili anche se, fortunatamente, meno frequenti che in altre zone del Paese.

E’ per questo che si rimette alla competenza del VISAG la verifica del rispetto delle misure di prevenzione, sicurezza e,  in particolare, i rischi conseguenti alle infiltrazioni d’acqua in prossimità di apparati elettrici, la presenza di muffe e più in generale il mantenimento di un micro clima adeguato al contesto e all’ambiente. ... leggi qui la relazione in pdf

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto