polizia penitenziaria top

Nota n. 9841 - Da qualche tempo si assiste a provvedimenti di mobilità straordinaria, spesso attingendo alle graduatorie relative alla mobilità ordinaria, per lo più finalizzati a sopperire a particolari esigenze operative che si registrano ora in una sede ora in un'altra lungo il territorio nazionale.  Non si dubita che quanto sopra corrisponda a una logica, certamente perseguita dalla Sua Direzione generale, tuttavia – anche al di là dell’elusione del preventivo esame con le Organizzazioni Sindacali aventi titolo – è innegabile che essa non sia partecipata e che le disposizioni in questione assumano le sembianze dell’estemporaneità. Soprattutto, non si ha notizia di una programmazione complessiva, quantomeno di medio periodo, che eviti anche che le pur legittime rivendicazioni territoriali trovino maggiore o minore considerazione in ragione di variabili diverse da quelle cui dovrebbe conformarsi l’azione amministrativa.  Anche per questo, in previsione della prossima immissione in servizio dei neo Agenti del 178° Corso di formazione, si prega la S.V. di voler convocare le Organizzazioni Sindacali rappresentative di comparto per un confronto in relazione ai piani di incremento organico, assegnazione in prima nomina e conseguente mobilità ordinaria.  Nell’attesa, molti cordiali saluti.

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto