polizia penitenziaria top

Protocollo prevenzione COVID-19 – II riunione al DAP - Ascolta qui l'intervento del Segretario Generale Gennarino De Fazio.

 Si è tenuto in mattinata il secondo confronto fra le Amministrazioni (DAP e DGMC) e le Organizzazioni Sindacali rappresentative per la condivisione di un “Protocollo per la prevenzione e la Sicurezza nei luoghi di lavoro in ordine all’emergenza sanitaria da Covid-19”.

         L’incontro è stato presieduto dal DGPR Parisi, coadiuvato dal Cons. Cacciapuoti del DGMC e da altri Dirigenti e funzionari.

         Muovendo dalla nuova bozza proposta dalle Amministrazioni, la UILPA PP, in estrema sintesi, ha ribadito ulteriormente le seguenti richieste:

  • Va prevista espressamente la costante trasmissione alle OO.SS. rappresentative dei dati concernenti la diffusione del contagio fra tutta la comunità penitenziaria;
  • Gli istituti penitenziari devono essere dotati (al pari della sede centrale del DAP) di termo-scanner per la rilevazione della temperatura corporea e, nelle more, in assenza degli Operatori Socio Sanitari, va stabilito espressamente che gli appartenenti al Corpo non possono essere obbligati ad attendere a tali operazioni;
  • Deve essere previsto, quantomeno nei casi ordinari e programmabili, che il trasferimento dei detenuti da un istituto all’altro possa avvenire solo previa sottoposizione a tampone molecolare o, almeno, a altro tipo di indagine diagnostica validata (es. test antigenici rapidi);
  • Deve essere stabilito in maniera cogente che entro un termine ravvicinato dalla sottoscrizione del protocollo in sede nazionale i Provveditori regionali e i Dirigenti a capo delle analoghe strutture del DGMC devono convocare le OO.SS. per un confronto in ambito circoscrizionale e che, sempre entro un breve termine, lo stesso debbono fare le singole Direzioni periferiche.

Le Amministrazioni si sono dichiarate disponibili a recepire gran parte delle richieste avanzate dalle OO.SS. e si sono riservate di trasmettere un nuovo testo nell’auspicio che possa essere sottoscritto venerdì 23 p.v., in occasione della riunione già calendarizzata in vista del negoziato per il rinnovo del CCNL.

La registrazione audio del principale intervento UIL è disponibile online.

Allegati:
Scarica questo file (Protocollo Covid - II riunione.pdf)Scarica l'Utim'Ora[ ]156 kB

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto