polizia penitenziaria top

In data 26 maggio 2017, una delegazione della UIL PA Polizia Penitenziaria composta dallo scrivente, dal segretario regionale della Sardegna Michele CIREDDU e dal segretario provinciale Marco SANNA, ha svolto una visita sui luoghi di lavoro dell'Istituto Oristanese, dove sono emersi scenari, a nostro avviso, inquietanti.

Giunti nei pressi del block house abbiamo colto subito un senso di precarietà e disorganizzazione in quanto non c’era alcuna comunicazione della visita preannunciata e autorizzata con grande anticipo, il collega di servizio (quasi sempre da solo) opera entrando e uscendo dalla postazione, che di conseguenza rimane aperta, e alla stessa unità è affidato anche il controllo e la gestione della vicina sezione semiliberi.

Riteniamo che quelle modalità operative debbano essere rivalutate in quanto determinano un pericoloso vulnus sulla sicurezza dell’istituto e soprattutto dell’addetto al servizio. (leggi qui in pdf)

Potrebbe interessarti anche:

Venerdì, 21 Gennaio 2022 07:57

Leggi qui la nota del Segretario Nazionale Michela Romanello Gentilissima Dottoressa, risale al 22.08.21 la nota unitaria attraverso la quale Le giungeva il grido di aiuto da parte dei...

Martedì, 26 Ottobre 2021 11:42

Nostra nota - 9918 -  Personale del Corpo di polizia penitenziaria. Visite mediche per la verifica dell’idoneità al servizio. Richiesta “green pass” o esito tampone attestante negatività al...

Lunedì, 08 Novembre 2021 08:45

Comunicato stampa dell’ 8 novembre 2021 - Carceri: Venezia SMM, serata di disordini e tensione - ROMA, 08/11/2021 – “Ieri sera, verso le ore 21.00, due detenuti della Casa Circondariale veneziana di...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto