polizia penitenziaria top

Ascolta qui l'intervento di Gennarino De Fazio, Segretario Nazionale della UILPA Polizia Penitenziaria - L'ipotesi di accordo in pdf

Qui la dichiarazione finale

FESI 2017 – LA UIL NON FIRMA
Com’è noto nel 2016 abbiamo ritenuto di sottoscrivere l’Accordo FESI, invertendo la tendenza rispetto agli anni precedenti. Il recepimento di alcune delle richieste qualificanti da noi formulate, la definizione dell’Accordo a luglio e l’impegno dell’Amministrazione – con il Direttore Generale del Personale e delle Risorse da poco insediatosi – a reingegnerizzarne la filosofia per il 2017 ci avevano indotti a un’ “apertura di credito”, che avrebbe dovuto peraltro determinare il pagamento degli incentivi in tempi celeri.
Purtroppo nella lunga riunione odierna, presieduta dal D.G.P.R. Buffa, con la presenza dell’omologo del DGMC Starita e di altri Funzionari delle Amministrazioni, abbiamo dovuto prendere atto che il FESI 2016 verrà pagato, nella migliore delle ipotesi, a giugno e che per il 2017 si va verso un Accordo in tutto e per tutto simile a quello degli anni pregressi e, anzi, con qualche peggioramento persino paradossale.
Avevamo proposto, infatti, di incentivare solo le presenze effettive (in ragione di ognuna di esse e senza il raggiungimento di alcun quorum) e in maggior misura, con un “superbonus”, quelle a contatto con i detenuti nelle sezioni detentive, di eliminare la contrattazione decentrata regionale (a nostro avviso anche illegittima nella forma attuale) quasi sempre foriera di sperequazioni e “artifizi”, di fissare degli obiettivi qualificanti per Comandanti di Reparto e Responsabili di NTP e molto altro ancora.
Dopo interminabili e ripetute riunioni, la montagna ha invece partorito il topolino e secondo noi pure cieco.
L’Amministrazione e le OO.SS. SAPPe, SiNAPPe, CISL, USPP, CNPP e CGIL hanno infatti concordato su un testo che ripropone in gran parte la filosofia degli anni precedenti, considerando alcune (e non altre) assenze come presenze ai fini del raggiungimento delle soglie di cui ai cc.dd. punti A1 e A2; mantiene con le stesse modalità la contrattazione decentrata; introduce un bonus annuale legato alle presenze effettive, ma conseguibile anche in posti di servizio che nulla hanno a che fare con le sezioni detentive; introduce degli obiettivi contraddittori e non equanimi per i Comandanti di Reparto e Responsabili di NTP.
Addirittura per i Comandanti viene previsto il “non obiettivo”. Infatti dovranno: 1) smaltire il congedo ordinario arretrato; 2) revocare il meno possibile i riposi programmati; 3) programmare il servizio. L’obiettivo si intende raggiunto se si realizzano almeno due dei punti prima indicati. Ma la programmazione del servizio non è già un preciso obbligo? Ma, soprattutto, ciò suona come un invito alla non programmazione: basterà infatti non programmare il servizio (e con esso i riposi) per assicurarsi il miglior risultato per il punto n. 2: se i riposi non saranno programmati non verranno mai revocati!
Per i dettagli della pre-intesa (che dovrà essere adesso sottoscritta dal Ministro e dalle OO.SS. in maniera conclusiva) rimandiamo al testo allegato.
L’audio degli interventi odierni e di tutti i precedenti della UIL sono disponibili online.

Qui il comunicato in pdf  

L'ipotesi di accordo in pdf

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Venerdì, 10 Dicembre 2021 12:31

"Strangolamento a Caltagirone è ulteriore dimostrazione del fallimento della politica" - Il servizio del TG5 in merito all'omicidio avvenuto in cella, vedi l'intervista de Segretario Generale...

Martedì, 21 Settembre 2021 16:38

Emergenza carceri - La UILPA PP ad Agorà

Giovedì, 02 Dicembre 2021 20:46

Sulla questione Contratto, se ne parlava qui, ci sono novità in arrivo anche per la questione dell'aspettativa non retribuita, in particolare per fermare anche uno strano fenomeno oggetto di...

Sabato, 15 Gennaio 2022 22:31

Bellizzi, dopo l'evasione ancora allarme sicurezza - L'intervento del segretario Uilpa De Fazio{youtube}https://youtu.be/1gncgN2pFm0{/youtube}

Sabato, 23 Aprile 2022 09:38

{youtube}https://youtu.be/hQDLOo1FszU{/youtube} Tra sovraffollamento e carenza di personale le carceri della Lombardia versano in condizioni disastrose. Fallimento del sistema penitenziario è la...

Martedì, 19 Aprile 2022 14:11

Ascolta qui gli interventi del Segretario Generale Gennarino De Fazio Primo intervento Secondo intervento Nel pomeriggio di oggi, in video-conferenza, si è tenuto il secondo...

Martedì, 24 Maggio 2022 11:18

Camera dei Deputati - Interpellanza PAPIRO oganici POLPEN, la UILPAPP citata più volte, ascolta l'interpellanza e le risposte. {youtube}https://youtu.be/BhUIujqURj0{/youtube}

Martedì, 26 Aprile 2022 13:34

Questioni carceri in Abruzzo e Congresso UILPAPP - Servizio del TG3 {youtube}https://youtu.be/tgpFy_GDJ2g{/youtube}

Martedì, 21 Settembre 2021 16:21

Intervista al segretario generale della UILPA polizia Penitenziaria Gennarino De Fazio sui fatti inerenti al carcere di Frosinone. {youtube}https://youtu.be/qghAh55Lf-k{/youtube}

Mercoledì, 12 Gennaio 2022 02:50

A cura di Riccardo Arena la puntata di radio Carcere dell'11 gennaio 2022, tra i vari intervenuti anche il nostro Segretario generale Gennarino De Fazio.  

Mercoledì, 01 Dicembre 2021 15:09

Continua il confronto con la Funzione Pubblica per chiudere il contratto entro fine anno. Ascoltiamo gli aggiornamenti dal Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria Gennarino De...

Mercoledì, 16 Febbraio 2022 10:00

  Puntata di "Radio carcere" di martedì 15 febbraio 2022 , condotta da Riccardo Arena con gli interventi di Rita Bernardini (presidente d'onore di Nessuno tocchi Caino), Andrea Casu...

Mercoledì, 20 Ottobre 2021 09:10

La questione Green Pass accresce le difficoltà operative della Polizia Penitenziaria - Un Agente costretto a lavorare per tre - La UILPA PP a Fuori dal Coro.

Domenica, 13 Febbraio 2022 08:09

UILPA: "Carceri, organici ridotti e governo assente" {youtube}https://youtu.be/JMLerNpniO8{/youtube}

Martedì, 21 Settembre 2021 18:00

Caccia a chi ha fornito l'arma al detenuto di Frosinone - clicca qui per vedere il servizio.

Mercoledì, 16 Marzo 2022 09:40

Radio Carcere: Gli ultimi tre detenuti che si sono suicidati. Le condizioni dei cittadini Ucraini ristretti nei penitenziari italiani. La c.d. sezione "filtro" del carcere di Torino. La...

Lunedì, 06 Dicembre 2021 08:11

Ascola qui l'intervento del Segretario Generale Gennarino De Fazio: Si è tenuta in serata la riunione al DAP per discutere della gestione amministrativa degli operatori già impiegati presso...

Mercoledì, 10 Novembre 2021 17:18

Accolta in Udienza dal Santo Padre la delegazione del Dipartimento Sicurezza e Difesa. Hanno partecipato il coordinatore Sandro Colombi, Luigi Soldavini (della Tesoreria UIL) Gennarino De Fazio...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto