polizia penitenziaria top

Egregio Provveditore,

sono giunte numerose doglianze alla scrivente O.S. in merito a comportamenti anomali che verrebbero richiesti al Personale di Polizia Penitenziaria durante le esercitazioni di tiro a fuoco.

Nello specifico, parrebbe venga richiesto di sistemarsi autonomamente le sagome per i tiri e di raccogliere i bossoli della cartucce dopo i tiri.

Considerato che tale richiesta appare quantomeno atipica nelle esercitazioni di tiro, in quanto i bossoli vuoti presentano su di essi microscopiche particelle di polveri da sparo e di metalli, pericolosi da toccare a mani nude, si ritiene anche che i colleghi che vadano a sparare non debbano compiere tali operazioni all’interno dei Poligoni, ma devono esclusivamente svolgere un’attività di aggiornamento quale è l’esercitazione a fuoco.

Voglia il Provveditore in indirizzo informarci, anche attraverso i direttori di tiro, che svolgono ruolo di controllo nell’intera procedura addestrativa, se tale prassi viene effettivamente attuata e le motivazioni che spingerebbero gli istruttori di tiro a richiederle, a danno della salute del Personale.

Allegati:
Scarica questo file (sassari_527_18_10_2015pdf.pdf)sassari_527_18_10_2015pdf.pdf[ ]115 kB

Potrebbe interessarti anche:

Mercoledì, 10 Ottobre 2018 15:02

Nota n. 8787 -  Con la nota che ad ogni buon fine si allega in copia, la nostra segreteria regionale della Sardegna ha richiamato l’attenzione sulle criticità in cui versa la Casa Circondariale...

Mercoledì, 29 Gennaio 2020 09:41

Richiesta di disponibilità rivolta agli appartenenti della carriera dei funzionari del Corpo di polizia penitenziaria a espletare servizio in regime di missione, con vitto e alloggio a carico del...

Martedì, 27 Febbraio 2018 17:30

Alcuni momenti del  Congresso regionale della Sardegna

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto