polizia penitenziaria top

Nota n°8387 del 15.12.16  al Dr. P.Buffa Dir. Gen.del Personale e Risorse DAP - Già con nota n. 8312 del 19 settembre 2016, che si allega opportunamente in copia, questa Segreteria aveva segnalato, chiedendo spiegazioni, la violazione delle procedure da parte del Suo Ufficio in relazione alla formulazione delle proposte al Consiglio d’Amministrazione per la determinazione dei criteri di cui in oggetto.
Violazioni che, ad avviso di chi scrive, integrano anche una condotta antisindacale.
Peraltro, è il caso di ribadire che l’Amministrazione penitenziaria continua a violare le procedure connesse al tema di cui si discute pure con riferimento all’art. 25, comma 7, DPR n. 164/02 (“Allo scopo di rendere più trasparente e costruttivo il rapporto ed il confronto tra le parti, ciascuna amministrazione trasmette alle rispettive organizzazioni sindacali rappresentative sul piano nazionale firmatarie dell'accordo sindacale recepito con il presente decreto gli ordini del giorno del Consiglio di amministrazione e delle commissioni del personale e le relative determinazioni. …”).
Quasi superfluo evidenziare che anche quest’ultima reiterata e costante violazione si reputa possa configurarsi come condotta antisindacale.
Nel sollecitare, pertanto, cortese riscontro alla missiva sopra richiamata si invita altresì la S.V. a porre in essere le iniziative di diretta competenza affinché vengano immancabilmente onorate le norme pattizie di cui si discute.
Nell’attesa, molti cordiali saluti.   F.to Il Segretario Generale Angelo URSO

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto