GDAP: 0169852.U del 03.05.2021 - Di seguito alla nota 4 marzo 2021, n. 83784, si comunica che il decreto legge 30 aprile 2021, n.56, al comma 1, ha esteso la possibilità del lavoro agile in fase emergenziale fino alla definizione della disciplina del medesimo da parte dei contratti collettivi e comunque non oltre il 31 dicembre 2021. Pertanto, con riferimento all'Accordo stipulato con le OOSS il 4 novembre 2020 e trasmesso con nota 6 novembre 2020, n. 396529, deve intendersi prorogata l'efficacia delle disposizioni in esso contenute sino al 31 dicembre 2021. Ciascun ufficio potrà provvedere alla proroga dei progetti di lavoro agile con modalità semplificata, già in precedenza avviata e disciplinata, sino alla data suddetta. continua a leggere qui...