polizia penitenziaria top

 

       COMUNICATO STAMPA 6 aprile 2011

CARCERI – GENOVA :  Tentata evasione da traduzione . Conflitto a fuoco . Ferito un agente  e il detenuto tradotto

Dichiarazione Stampa di Eugenio SARNO  -  Segretario Generale UIL PA Penitenziari

 Un assistente capo della polizia  penitenziaria, Vitale Giovanni,   in servizio di scorta ad un detenuto italiano ristretto a Genova  Marassi   che doveva presenziare ad una udienza al Tribunale di Massa Carrara (Noci Pietro imputato  per reato di rapina ed altro)  è rimasto leggermente  ferito ad un braccio, si presume da un proiettile vacante,  nel corso di un conflitto a fuoco ingenerato dal tentativo di evasione dello stesso detenuto .

 Il Noci Pietro è rimasto  ferito essendo stato attinto da colpo d’arma da fuoco  ma  non versa in pericolo di vita.

 L’episodio si è verificato, in tarda mattinata,  sull’autostrada ligure nei pressi di una stazione di servizio a Sestri Levante.

 Sull’episodio sono ancora in corso i primi accertamenti e le indagini del caso.

 Pare  che il detenuto abbia approfittato di una pausa chiesta per fruire del bagno per sorprendere i due uomini di scorta e tentare l’evasione.

 Rivolgiamo all’Assistente Vitale i nostri più fervidi auguri di pronta guarigione cui coniughiamo i sentimenti della più alta stima e vicinanza.

 A tutta la scorta rivolgiamo la nostra gratitudine per aver impedito l’evasione di un pericoloso criminale.

 

 

 

                                       

Allegati:
Scarica questo file (genova.pdf)genova.pdf26 kB

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

La tua email con noi?
Clicca qui è gratis!

Qui le Istruzioni per l'uso

 

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto