polizia penitenziaria top

La questione divise, sollecitata dalla UIL - Finisce a: il Ruggito del Coniglio del 9 febbraio 2022.
Ascolta qui, leggi qui

Dichiarazione stampa:
Fra le tante problematiche che affliggono il bistrattato (dalla politica) Corpo di polizia penitenziaria, va annoverata anche quella che deriva dall'insufficienza e dall' inefficienza degli equipaggiamenti e, fra questi, quella dell'inadeguata dotazione delle uniformi.
Divise non distribuite alle scadenze previste, qualità e foggia infima, taglie sballate, tonalità di colore diverse da un lotto all'altro. Non di rado, fra i colleghi, si sente dire che sembriamo l'esercito di Franceschiello.
Peraltro, non va sottaciuto che per un corpo di polizia l'uniforme costituisce anche un dispositivo di protezione individuale.
La questione investe anche, e se possibile in maggior misura, gli allievi Agenti appena reclutati, i quali vengono avviati a cicli formativi, in non pochi casi, con divise di fortuna. Capi disomogenei, fuori taglia, incompleti, talvolta vecchi e ormai fuori ordinanza.
In qualche caso, addirittura, non viene fornito loro alcunché.
Ciò, per un Corpo di polizia dello Stato, è deleterio sotto molteplici aspetti. Ne cito solo un paio:
come ci si può affezionare a una divisa che neppure si possiede?
Allievi a cui si spiega quali sono le regole, dettate dalla legge o da disposizioni aventi forza di legge, per vestire l'uniforme, ma ai quali contemporaneamente si dice di arrangiarsi come possono, quale conclusioni e insegnamento ne traggono?
A quest'ultima domanda rispondo io: che da un lato ci sono le leggi e le regole, ma dall'altro c'è l'amministrazione penitenziaria, la quale può sistematicamente derogarle e infrangerle!
Niente di più dannoso e pericoloso anche per il successivo sviluppo di carriera. Soprattutto, l'esempio concreto è formazione!
 

Potrebbe interessarti anche:

Martedì, 11 Gennaio 2022 14:35

Come accade nei fumetti 3 detenuti hanno forato il muro della cella e poi si sono calati giù dal muro con le lenzuala. Qui il servizio del TG Mediaset e l'intervento delle...

Lunedì, 07 Febbraio 2022 10:42

Comunicato stampa - ROMA 07/02/2022 – “Esprimiamo compiacimento e un grande plauso per la DDA di Napoli che ha coordinato le indagini e per tutte le forze dell’ordine che vi hanno partecipato,...

Martedì, 11 Gennaio 2022 14:23

Nelle prime ore della scorsa notte evasione dalla casa circondariale di Bellizzi, ad Avellino: a scappare sono stati tre detenuti - due dell'Est europeo e l'ultimo marocchino - che erano ristretti...

Venerdì, 21 Gennaio 2022 11:13

Comunicato stampa - ROMA, 21/01/2022 – “Forti tensioni da ieri sera presso la Casa Circondariale di Avellino, già teatro della duplice evasione di qualche giorno fa, dove a seguito dell’accertamento...

Sabato, 15 Gennaio 2022 22:31

Bellizzi, dopo l'evasione ancora allarme sicurezza - L'intervento del segretario Uilpa De Fazio{youtube}https://youtu.be/1gncgN2pFm0{/youtube}

Martedì, 11 Gennaio 2022 08:26

Comunicato stampa - ROMA, 11/01/2022 – “Due detenuti, uno di 23 anni, originario della Romania, l’altro di 41 anni originario del Marocco, sono evasi dalla Casa Circondariale di Avellino. Da...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto