Nelle prime ore della scorsa notte evasione dalla casa circondariale di Bellizzi, ad Avellino: a scappare sono stati tre detenuti - due dell'Est europeo e l'ultimo marocchino - che erano ristretti nella prima sezione penale, la fuga è avvenuta in stile "Fuga da Alcatraz" ed i due dell'est sono ancora in fuga.

Il marocchino è stato acciuffato dai carabinieri, appena dopo l'evasione, dopo l'allarme lanciato dalla Polizia Penitenziaria.

Qui il servizio dle TG5 e l'intervento di Gennarino De Fazio, segretario generale dellla UILPA Polizia Penitenziaria.