polizia penitenziaria top

Comunicato stampa -   ROMA, 27/09/2021 – “Si raddrizza, in qualche modo, una giornata iniziata stortissima con la notizia di un’evasione, ieri sera, dal policlinico di Bari e un’altra, fotocopia, stamattina dall’ospedale San Martino di Genova. Anche il secondo evaso è stato infatti catturato poco fa, come per l’evaso di Genova, dalla Polizia penitenziaria. Il fuggiasco è stato rintracciato a Lecce. Se si aggiusta la giornata, non è così per i mali del sistema e tanti altri pessimi giorni si prevedono per l’avvenire se a uscire dalla latitanza sulle politiche penitenziarie non saranno il Ministero della Giustizia e il Governo”.

 

         Lo afferma Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria, commentando la cattura del detenuto evaso dal policlinico di Bari, così come aveva fatto qualche ora fa con quella dell’altro detenuto, evaso dall’ospedale San Martino di Genova e prontamente riacciuffato.

 

         “In questo caso, al netto del tragico suicidio di stamani a Verona, – prosegue il Segretario della UILPA PP – almeno rispetto alle evasioni la Polizia penitenziaria è riuscita a rimediare alle carenze operative e organizzative, alla deficienza degli organici e degli equipaggiamenti, al pressapochismo del Governo in carica e di quelli che lo hanno preceduto negli anni scorsi. Ma è di tautologica evidenza che il sistema sta implodendo e, se non ci saranno interventi decisivi, fra non molto ci si dovrà occupare delle macerie”.

 

         “Eppure, non abbiamo sentito alcuna parola e non abbiamo percepito alcun segnale dall’Esecutivo. È del tutto paradossale che il senso di responsabilità debba investire gli operatori e le Organizzazioni Sindacali che li rappresentano, prima ancora di coloro che detengono la responsabilità politica delle carceri. Proprio quel senso di responsabilità – conclude De Fazio – ci indurrà a proclamare forme di mobilitazione se non arriveranno immediate risposte concrete”.

Potrebbe interessarti anche:

Venerdì, 31 Dicembre 2021 12:29

Comunicato stampa -  ROMA, 31/12/2021 – “Le proposte scaturite dalla c.d. Commissione Ruotolo, voluta dalla Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, per l’innovazione del sistema...

Martedì, 19 Ottobre 2021 14:22

Nota unitaria - In esito all'incontro di cui all'oggetto, come preannunciato, le Organizzazioni Sindacali scriventi hanno esaminato in maniera approfondita le risposte fornite e, all'unanimità,...

Giovedì, 16 Settembre 2021 09:50

Leggi qui l'articolo 

Giovedì, 23 Settembre 2021 11:17

Leggi qui la nota congiunta  

Giovedì, 09 Settembre 2021 12:48

Comunicato stampa - ROMA, 09/09/2021 – “Apprendiamo, da note di agenzia di stampa, che la Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, intervenendo alla mostra del cinema di Venezia in occasione...

Venerdì, 27 Maggio 2022 07:12

Comunicato stampa - Roma, 27 mag. – “Da lanci d’agenzia apprendiamo che il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria avrebbe fatto sapere che il Ministero della Giustizia non ha assunto...

Giovedì, 07 Ottobre 2021 08:36

Scarica qui la nota unitaria 

Giovedì, 20 Gennaio 2022 15:13

Comunicato stampa - ROMA, 20/01/2022 – “Dalla relazione della Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, al Parlamento, così come dalle dichiarazioni di qualche Senatrice della Repubblica,...

Domenica, 28 Novembre 2021 11:23

Comunicato stampa - ROMA, 28/11/2021 – “Apprendiamo da fonti giornalistiche che la Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, stamattina a Firenze, nel corso della festa de Il Foglio, ha...

Martedì, 02 Novembre 2021 20:58

Nota congiunta-  Ill.me Autorità,Ill.me Autorità,come noto l’emanazione della circolare n. prot. 29384 del 24 giugno 2021 avente ad oggetto la vexataquaestio della sostituzione dei...

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto