polizia penitenziaria top

Polizia Penitenziaria dell'Esecuzione penale esterna, Veneziano (UilPa): "Bene, ma organico insufficiente in Sicilia" - Trapani Sì

Casa circondariale di Messina, la Uilpa polizia penitenziaria visita gli ambienti destinati al personale - Stretto web

Critiche di Gratteri alla Polizia penitenziaria, il Sappe chiede spiegazioni la Uilpa parla di fraintendimento - CatanzaroInforma

Covid in carcere, il focolaio di Tolmezzo 'caso' nazionale - Il Friuli

Carcere Trapani, Covid: “Il sistema regge”. Parte il tavolo tecnico con tutte le sigle sindacali - Alqamah

Coronavirus: «Si calcoli anche l’Rt delle carceri italiane» - Il Sole 24 ORE

Uilpa, in cinque giorni contagi raddoppiati nelle carceri - Quotidiano di Sicilia

Evasione detenuto, Sindacato Uilpa Polizia Peniteniziaria: 'Criticità delle strutture penitenziarie presenti nel territorio maremmano' - Maremmanews

Carceri: Il contagio rallenta, ma non si ferma! - Reggio TV

Uilpa: aumenta contagio da Covid nelle carceri - askanews

Coronavirus, nelle carceri aumentano i contagi - Rai News

Violenza nel carcere di Sanremo, gli rifiutano una visita medica: detenuto aggredisce due poliziotti - Riviera24

Covid in carcere, aumenta il numero dei contagi - Oggi Treviso

Carceri, mancano i tamponi, Uilpa “Scenderemo in piazza” - Quotidiano di Sicilia

Carceri, Uilpa Sicilia: “Nell’Isola misure anti-covid stanno funzionando” - Quotidiano di Sicilia

Carceri, Gianfranco de Gesu nuovo direttore generale dei detenuti - Tuscia Web

Covid, Uilpa: aumenta ancora il contagio nelle carceri - Redattore Sociale

Uil: “La polizia penitenziaria avrà dei compiti esterni” - Itaca Notizie

Carceri, UILPA: "Misure insufficienti in legge bilancio, il Governo ci ascolti" - Lamezia in strada

Carcere Lanciano: stato agitazione personale Polizia Penitenziaria - Polizia Penitenziaria

Coronavirus, allarme Uilpa: "Aumentano contagi nelle carceri" - TGCOM

Chiusura sezione collaboratori Carcere di Sulmona, la nota di Uil PA PP - Abruzzonews

Un evaso dal carcere di Massa Marittima - Il Tirreno

IMPLEMENTAZIONE CASERMA AGENTI CARCERE AVEZZANO. MAURO NARDELLA( UIL PA PP) CHIEDE AIUTO ANCHE AL SINDACO DI AVEZZANO GIOVANNI DI PANGRAZIO - MarsicaWeb

Avezzano: appello della Uil al sindaco Di Pangrazio per la caserma riservata alla Polizia penitenziaria nel carcere della città - Corriere Peligno

Covid, caos carceri sarde. Sindacati a Solinas: “Contagi anche tra il personale della Polizia Penitenziaria, nessuno interviene?” - Sardegna Live

Favignana. Quattro Agenti della Penitenziaria spengono un incendio e mettono in salvo tre persone - Alqamah

De Fazio (UILPA PP): “Il Governo non dimentichi le carceri” - Caserta24ore IlMezzogiorno Quotidiano

Carceri Lazio: stato di agitazione personale Polizia Penitenziaria in tutti gli istituti penitenziari - Polizia Penitenziaria

Dramma carceri, in meno di una settimana contagi raddoppiati - Il Riformista

Detenuta tenta il suicidio: agente della Polizia Penitenziaria le salva la vita - ForlìToday

Detenuto positivo al Covid19, la UILPA Polizia Penitenziaria chiede certezze per i lavoratori - ekuonews.it

Carcere Lanciano, rinviata a data da destinarsi la manifestazione di protesta - Abruzzonews

Messina - Carcere di Gazzi, UIL PA "Carenza di organico e criticità strutturali" - https://vocedipopolo.it

Detenuti con il Covid, rivolta a Barcellona - Messina Oggi

Covid nelle carceri, da Bologna a Napoli contagi quasi raddoppiati in tre giorni - Il Fatto Quotidiano

Carcere Dozza, detenuti incendiano una cella. Due persone in ospedale - BolognaToday

Favignana: poliziotti penitenziari salvano tre persone da un incendio in abitazione - Itaca Notizie

Carceri Sicilia. Sottoscritto il protocollo prevenzione e sicurezza - Alqamah

Stato di agitazione in tutti gli istituti penitenziari - L'Inchiesta Quotidiano OnLine

L’Aquila, casi Covid in carcere: sospesa erogazione pasti per la polizia penitenziaria - Abruzzonews

Coronavirus, allarme carceri: ''Contagi raddoppiati in cinque giorni'' - Today.it

Evaso da Mammagialla, catturato pericoloso latitante - Tuscia Web

Il Garante comunale: preoccupazione per i ritardi nelle concessioni delle liberazioni anticipate - CrotoneInforma

Emergenza sanitaria negli Istituti Penitenziari della Sardegna, ne parliamo con Michele Cireddu (UILPA) - Sardegna Live

UILPA Polizia Penitenziaria: il calabrese Gennarino De Fazio eletto segretario generale - Il Lametino

CARCERE L'AQUILA: TAMPONE A POLIZIOTTI PENITENZIARI A LORO SPESE, DURA PROTESTA DELLA UIL - ReteAbruzzo.com

Il Covid non risparmia il mondo penitenziario. Un agente positivo nel carcere di Asti - LaVoceDiAsti.it

COVID-19, UILPA Polizia Penitenziaria: "Le Scuole della Polizia Penitenziaria nel caos dell'incertezza" - Lamezia in strada

Covid, Carceri: Sindacati Polpen a Solinas, ‘chiediamo attenzione, situazione contagi grave tra il personale’ - Cagliaripad

Detenuto evade dal carcere Non è rientrato dopo il lavoro - La Nazione

Carcere Avezzano: "Portata avanti politica anti-covid" - Info Media News

Effati Homayoun, 8 mesi senza stipendio: storia di un medico iraniano operante nel carcere di Sulmona - AbruzzoLive

Implementazione caserma agenti Avezzano, Nardella scrive al Sindaco - Abruzzonews

Nelle carceri la situazione dei contagi è di nuovo ad alto rischio - Linkiesta.it

Giuseppe Scaduto è il nuovo segretario provinciale della Uilpa Polizia Penitenziaria - Tp24

Covid, dietro le sbarre aumenta il numero dei contagiati - Tempi.it

Carceri, UILPA: subito nel decretone misure per la Polizia Penitenziaria - Rietinvetrina

Carceri: Contagi ancora raddoppiati in 5 giorni, il Governo intervenga - Caserta24ore IlMezzogiorno Quotidiano

Coronavirus, Pagani (Uilpa): «Polizia penitenziaria e detenuti di Sanremo sono negativi ai test sierologici - Riviera24

Allarme carceri, raddoppiano i contagi Bonafede corre ai ripari - Il Riformista

Al carcere di Termini Imerese “Poliziotti impiegati negli uffici”. La denunzia del sindacato UILPA Polizia Penitenziaria che grida allo scandalo - Esperonews

Covid, garanti detenuti a Parlamento: ridurre numero detenuti nelle carceri - MeteoWeek

Detenuto psichiatrico pericoloso in permesso tenta di aggredire scorta: riportato a Marassi - Genova24.it

Carcere Agrigento, Algozzino (UILPA Polizia Penitenziaria): struttura inadeguata e carichi di lacoro eccessivi - Sicilia Oggi Notizie

Nardella su misure anti Covid adottate nel carcere di Avezzano - Abruzzonews

La UILPA Polizia Penitenziaria scrive a Bonaccini: attivare controlli nelle Carceri - ravennanotizie.it

Giuseppe Scaduto nuovo segretario provinciale della UilPa Polizia Penitenziaria - Trapani Sì

Coronavirus, appello del segretario regionale Uilpa Polizia Penitenziaria: "Restate a casa" [VIDEO] - Trapanisi.it

Nuovo carcere, la soddisfazione della Uil Polizia Penitenziaria - Grosseto Notizie

Coronavirus, Pagani (Uilpa polizia penitenziaria): «Necessaria task force per le carceri liguri - Riviera24

Carceri, De Fazio (Uilpa): "Nessuno soffi sulle ceneri lasciate dalle rivolte, serve equilibrio" - Il Faro Online

Coronavirus, Pagani (Uilpa): «Telefonate quotidiane ai detenuti? Si investa sulla polizia penitenziaria - Riviera24

UILPA, stigmatizziamo con forza gli attacchi al mondo del lavoro pubblico - Economia - Agenzia ANSA

Arresto Direttore Carcere Reggio, Uilpa Pp: “Bene il NIC della Polizia Penitenziaria” - CN24TV

Carceri: Uilpa e polizia penitenziaria in Dna. ''E' svolta storica'' - Antimafia Duemila

Operativo nell'ospedale di Sulmona il repartino Penitenziario, soddisfatto Mauro Nardella della UIL PA - ekuonews.it

Carcere Petrusa di Agrigento, Armando Algozzino (Uilpa Polizia Penitenziaria) - http://www.siciliaunonews.com

Disordini nelle carceri ed evasioni, episodi annunciati: "A Foggia situazione da tempo esplosiva" - FoggiaToday

Giustizia e carceri, ecco le nuove norme anti contagio | il manifesto - Il Manifesto

Incontro tra Razza e sindacato della Polizia Penitenziaria su coronavirus e carceri - Alqamah

Carcere di Lanciano, UILPA Polizia Penitenziaria fa il punto su episodi di cronaca - Abruzzonews

( il caso)- Sulmona, quando la solidarietà sconfigge tutto.Anche la burocrazia - Corriere Peligno

Covid, Gallera: Lombardia pronta a lenta riapertura. In calo ricoveri - Sky Tg24

Carceri:Uilpa,detenuto Vibo sorpreso con cellulare in bagno - La Gazzetta del Mezzogiorno

"Con Covid a rischio i processi per mafia": la procura di Torino scrive al Dap - L'HuffPost

Carcere Catanzaro, Uilpa: ‘Situazione invivibile per gli agenti di polizia penitenziaria’ - CatanzaroInforma

Coronavirus, Aiga Messina chiede misure contro lo sfascio della giustizia - Tempo Stretto

Coronavirus, la UIL Polizia Penitenziaria: "Carceri della Toscana un pericolo che si sottovaluta" - gonews

Piazzale "Giuseppe Montalto", Uilpa Polizia Penitenziaria consegna targhe di riconoscimento - Trapanisi.it

Carceri, Uilpa penitenziaria: "L'istituto di Catanzaro al collasso" - Gazzetta del Sud - Edizione Catanzaro, Crotone, Vibo

Uilpa Polizia penitenziaria, il congresso provinciale conferma Massimo Spiezia alla guida - Orticalab

Carcere di Bellizzi, due rumeni pronti ad evadere: l'intervento della polizia penitenziaria evita il peggio - Irpinia News

Carceri, due evasi a Roma Rebibbia. UILPA Polizia critica: "L'emergenza non si placa" - https://www.freedompress.it/

Consiglio dei Ministri n. 67, De Fazio (UILPA PP): "Dimenticata la Polizia penitenziaria?" - Lamezia in strada

Sindacati polizia penitenziaria organizzano presidi di solidarietà: “Carceri Siciliane Polveriere” - 24live.it

Carceri, domani sit-in di protesta della polizia penitenziaria - Grandangolo Agrigento

Coronavirus e carcere, il sindacato: "Morto primo detenuto" - BolognaToday

Ancora un suicidio nella Polizia Penitenziaria - Alqamah

Sanremo, Pagani (Uil Pa): «Detenuto tenta suicidio, salvato dalla polizia penitenziaria in extremis - Riviera24

 

ti finanzia 2019 miniatura

emergenza covid 19

iscriviti adesso alla uil

Clicca sul tasto per iscriverti alla UILPA Polizia Penitenziaria.

RINNOVATA ANCHE PER IL 2020!! - ISCRIVITI ALLA UIL!

volantino colpa grave miniatura

Scarica l'APP

app polizia penitenziaria

ricevi news su whatsapp

 

Informazioni dalla Giustizia Minorile

giustizia minorile

Convenzioni

 

 

ti finanzia 2019 miniatura

Notizie dai coordinamenti

Pubblica Amministrazione

rassegna stampa

 

Ritrovaci su Facebook

facebook pagina

Servizi UIIL

serviziuil Enti Ital serviziuil Enti Caf

serviziuil Enti Adoc serviziuil Enti Uniat

serviziuil Enti Arcadia serviziuil enti Mobbingstalking

Link utili

logo uillogo uilpalogo giustizialogo polizia penitenziaria

logo eap

 

OGGETTO: visita Provveditore - casa circondariale Cagliari UTA.

Siamo venuti a conoscenza che di recente, nelle ore serali, Lei ha fatto visita nell’istituto di Cagliari e questo, in prima battuta, ci ha fatto dire: “vuoi vedere che finalmente i vertici dell’amministrazione hanno deciso di andare a verificare le reali condizioni di lavoro della Polizia penitenziaria?” Un illusione durata lo spazio del racconto di ciò che è avvenuto per rimanere, invece, sbalorditi, perché in realtà la Sua non era una visita, ma un atto di cortesia nei confronti di un dirigente che Lei ha inteso ospitare presso la caserma dell’istituto (chissà se il relativo costo è stato poi pagato così come si pretende dal restante personale?!).

L’aspetto paradossale ed esilarante della vicenda è che nella circostanza, gli inadeguati interventi denunciati più volte dalla UIL si sono trasformati in un boomerang nei confronti di chi, quegli stessi interventi non li ha realizzati, poiché ha potuto rendersi conto personalmente di come si lavora all’interno del carcere e quali siano i livelli di insicurezza che caratterizzano il servizio.

Ciò che ha impressionato in negativo, però, è che Lei pare non si sia assolutamente preoccupato di ciò ma piuttosto si sarebbe risentito, in maniera “colorita”, nei confronti di un assistente capo, un uomo con oltre 30 anni di onorato servizio e più di 50 anni di età, padre di famiglia, la cui unica colpa era quella di coprire, da solo, contemporaneamente 2 posti di servizio, distanti uno dall’altro. Ricorda quante volte la UIL ha denunciato questo stato di cose?

E nell’occasione Lei cosa fa? invece di essere comprensivo rimprovera il collega perché non l’ha riconosciuta e poi lo riprende perché ha avuto l’ardire di farla aspettare.

Con tutto il rispetto per la Sua figura Lei non può pensare di essere tanto “famoso” da essere riconosciuto anche da chi non ha mai avuto il piacere di conoscerla, sarebbe forse opportuno che in certi posti di servizio, accanto alla fotografia del Presidente della Repubblica si appenda anche quella del Provveditore, magari anche di tutti i vertici dell’amministrazione, così ognuno avrà ben impressa l’immagine di chi gli garantisce “confortevoli” e “comode” condizioni di lavoro e quando li incontra sarà anche in grado di riconoscerli.

A questo punto però, a pensarci bene, abbiamo il dubbio che le ragioni per cui i suoi riscontri hanno sempre sottovalutato le denunce della UIL, siano da ricondurre non già ad una strategia comunicativa ma ad una reale convinzione che le condizioni di lavoro della Polizia penitenziaria devono essere quelle.

Essendo noi ingenui creduloni, vogliamo però sforzarci di trovare degli aspetti positivi nel Suo comportamento e ci piace pensare che quando ha rimproverato l’assistente capo in realtà era consapevole che quei richiami erano diretti a chi gestisce l’istituto e a chi, come Lei, deve esercitare le dovute attività di verifica e di controllo.

E’ giusto il caso di ricordarle che con la Sua inopportuna ingerenza Lei ha disposto al Direttore di riconvocare le OO.SS. per ...."una maggior condivisione del nuovo protocollo d’intesa locale..." di quel protocollo che prevedeva il contributo maggiore dei posti fissi proprio per evitare o limitare situazioni simili a quella che ha trovato e cioè, una unità che fa servizio al block house, che deve perquisire i semiliberi e accompagnarli nella relativa sezione e che deve controllare gli automezzi.

E quella sera, già che c’era, se avesse avuto l’accortezza di farsi un giro all’interno del carcere avrebbe anche scoperto che molti posti di servizio non erano presidiati da nessuno e che il turno era al di sotto dei livelli minimi di sicurezza, mettendo a pregiudizio così l’incolumità di coloro che devono comunque garantire il turno. Tre sezioni contenenti ciascuna circa 130 detenuti presidiate da un solo agente che funge da “pattuglia” (viene da sorridere a scriverlo) e un altro che garantisce servizio in quel box sul piano da dove deve comandare l’apertura e la chiusura delle “camere” i cui meccanismi in molti casi non funzionano, costringendo così la “pattuglia” a fare la trottola tra una sezione e l’altra per provvedere manualmente all’apertura/chiusura delle “stanze di pernottamento”. Cambiano le denominazioni ma la musica purtroppo è sempre la stessa.

Ecco siamo convinti che se Lei avesse preso in seria considerazione le denunce della UIL quella sera avrebbe dovuto stringere la mano a quel collega e, magari, sentire il dovere di lasciare una delle unità di “scorta” a supporto dello stesso.

Altro che le visite istituzionali annunciate, come la Sua ultima, dove tutti i posti di servizio dell'Istituto erano stati integrati dai colleghi provenienti da posti fissi, giusto per evitare situazioni come quelle dell’altra sera e dare la sensazione che tutto vada per il meglio.

La speranza ora è che questo episodio possa essere l’occasione per una riflessione e il preludio per il rilancio delle relazioni sindacali, per sbloccare quella commissione arbitrale regionale che non viene convocata da mesi e per dare finalmente il via al rispetto degli accordi sottoscritti dalle diverse Direzioni.

Quando un sistema è in difficoltà, come lo è quello penitenziario attualmente, sarebbe forse opportuno ripristinare quei valori umani utili a determinare quel senso di appartenenza e quello spirito di corpo che consentono al personale di gettare il cuore oltre l’ostacolo.

Noi dal canto nostro, come UIL, facciamo il nostro dovere perseguendo principi di equità, trasparenza, etica e morale, anche quando queste scelte sembrano essere apparentemente controproducenti, adesso però ci aspettiamo che anche l’amministrazione a tutti i livelli cambi passo e si renda conto che senza una Polizia penitenziaria motivata e soddisfatta non ci sono progetti che tengono.

Un’azione che segni il passo del cambiamento sarebbe senza dubbio quella che l’assistente capo interessato possa ottenere, anche in forma privata e riservata, una spiegazione e magari anche le scuse dell’amministrazione. Un errore nella vita può capitare a chiunque e dona sempre l’opportunità di dimostrare che da essi si può uscire come una persona migliore.

In attesa di urgentissimo riscontro, si porgono cordiali saluti.

E-Mail (@polpenuil.it)

Accedi a Aruba WebMail

Qui le Istruzioni per l'uso

Notizie dal territorio

Mappa dell'Italia Puglia Molise Campania Abruzzo Marche Lazio Umbria Basilicata Toscana Emilia Romagna Calabria

Elenco per istituto